Aeroporto “L. Ridolfi” di Forlì

piantina_aeroportuale_bigL’aeroporto di Forlì ha una pista di m 2410 di lunghezza asservita da procedura di avvicinamento, atterraggio e decollo strumentali che utilizzano radio assistenze tipo ILS-LOCATOR VOR DME. Inserito in un ATZ e in uno spazio aereo controllato di classe “C” (il CTR Romagna che offre la possibilità di controllo RADAR), è sede di Torre di controllo e per queste caratteristiche consente agli allievi di maturare esperienza di volo in un aeroporto aperto al traffico strumentale, che tuttavia mantiene una bassa densità di decolli ed atterraggi di aeromobili pesanti.

Procedure di Avvicinamento Strumentale

In auto da A14 BO-AN:

  1. uscita Forlì
  2. seguire le indicazioni per l’aeroporto

In treno:

  1. stazione Forlì
  2. bus linea n.7 direzione RONCO,
    fermata “Aeroporto”